FGC - La Trasformazione Digitale delle apparecchiature nelle stazioni di Ferrocarrils

Leggi! Leggi!

PUBBLICATO IL: 03 giugno 2019

CONDIVIDI:

Ferrocarrils de la Generalitat de Catalunya (FGC), un'azienda pubblica catalana che opera nei settori del trasporto, turismo e montagna, presentava il bisogno di gestire in maniera efficiente la manutenzione correttiva e predittiva delle apparecchiature in stazione. 

L'azienda ha quindi deciso di implementare una applicazione mobile utilizzando SAP Fiori, per facilitare i tecnici nella gestione delle commesse di manutenzione, migliorando nel contempo la User Experience e riducendo il consumo di carta. 

HIGHLIGHTS

  • App mobile basata su SAP Fiori, per aiutare i responsabili della manutenzione e i tecnici a gestire le commesse e gli avvisi in modo agile, con una migliore User Experience
  • Riduzione considerevole del tempo di chiusura delle commesse: da una media di 3 ore al giorno a circa cinque minuti
  • Riduzione del consumo di carta di quasi il 100%migliorando la User Experience sia per i tecnici, sia per i responsabili della manutenzione.  
  • Creazione e risoluzione delle commesse in un solo clic.  

SU FGC

Ferrocarrils de la Generalitat de Catalunya è un'azienda pubblica catalana che opera nei settori di trasporti, turismo e montagna, con l'obiettivo di contribuire al miglioramento della mobilità e del tempo libero in Catalogna. Con una media di 80 milioni di passeggeri all'anno, ha 1500 dipendenti e un fatturato annuo di 120 milioni di euro.

Le origini di FGC risalgono al 1863, con la messa in servizio del Treno di Sarrià. Nel 1979 è diventata azienda pubblica dell'amministrazione catalana e da allora ha continuato crescere, sia in termini di numero di passeggeri sia di merci trasportate.

Questa continua espansione, unita alla diversificazione del business in settori come il tempo libero e il turismo, ha fatto di FGC un'azienda pubblica efficiente, che si distingue per la qualità del servizio offerto.

FGC - La Trasformazione Digitale delle apparecchiature nelle stazioni di Ferrocarrils

LEGGI IL CASE STUDY