Le novità di SAP Solution Manager 7.2

SAP

,

Solution Governance

,

Risk Management, Auditing and Compliance

,

Blog

Le novità di SAP Solution Manager 7.2

Nathan Williams | set 14, 2017

Dopo oltre un decennio dal lancio, SAP® Solution Manager continua a rimanere fedele ai suoi
obiettivi chiave. Uno di questi è fornire ai clienti un'unica fonte di dati corretti per gestire in maniera centralizzata le attività operative e di implementazione. Un altro scopo è implementare processi secondo le best practice, abilitati da tecnologie avanzate e posizionati strategicamente in modo da allineare business e IT. SAP Solution Manager 7.2 consente di raggiungere questi obiettivi grazie a un'infrastruttura più che mai integrata e flessibile.

Le novità di SAP Solution Manager 7.2

 

SAP Solution Manager 7.2 può operare su HANA, si è evoluto con SAP Fiori e ora comprende una suite di test completamente automatizzati. Questi progressi, insieme ad altri numerosi componenti e contenuti supportati, possono essere sfruttati per aiutare i clienti a ottimizzfare il proprio percorso verso la trasformazione digitale.

Nuove funzionalità di SAP Solution Manager 7.2

Le migliorie, piccole e grandi, sono visibili in tutta la suite di prodotti di SAP Solution Manager 7.2. Qui sotto, troverai alcuni fra gli aspetti più importanti:

  • Solution Manager per la migrazione e l'ottimizzazione di SAP S/4HANA. Un'infrastruttura per l'adozione pronta all'uso offre processi, servizi e strumenti per aiutare i clienti a implementare S/4HANA. La trasformazione aziendale tramite S/4HANA viene semplificata con contenuti predefiniti e resi disponibili all'interno di SAP Solution Manager. I modelli per i processi di business di S/4HANA, gestibili all'interno di un modellatore grafico completamente nuovo e integrato in SAP Solution Manager, accelerano l'adozione di S/4HANA assicurando una panoramica trasparente dello stato futuro.

  • Allineamento con la strategia di SAP per una User Experience unificata. Tutte le attività, sia degli amministratori che degli utenti finali, vengono elaborate tramite il launchpad di SAP Solution Manager Fiori. Inoltre, lintroduzione di SAPUI5 offre un'interfaccia più accattivante e performante che consente di interagire meglio con la dashboard e di sfruttare la documentazione totalmente rinnovata sulla soluzione. I clienti di ChaRM e di IT Service Management (ITSM) traggono vantaggio dagli aggiornamenti continui all'interfaccia utente di WebClient.

  • Funzionalità migliorate per DevOps e per le attività legate alle applicazioni. Project Management, Process Management, Requirements Management e Test Suite sono solo alcuni esempi delle innovazioni e degli scenari migliorati della versione 7.2. A seconda delle priorità e dei punti critici che caratterizzeranno inevitabilmente il ciclo di vita delle applicazioni, i clienti potranno scegliere quale funzionalità di SAP Solution Manager implementare per i propri progetti, servizi e team di supporto.

  • Assistenza oltre l'on-premise. SAP Solution Manager 7.2 supporta soluzioni Cloud erogate da SAP, sistemi on-premise ABAP e JAVA, e anche soluzioni ibride. Il monitoraggio dell'intero ecosistema software avviene attraverso un'unica lente di ingrandimento. Anche le applicazioni non SAP possono essere connesse a SAP Solution Manager, potendo così mitigare proattivamente i rischi grazie alla maggiore visibilità dello stato di salute e delle attività dei sistemi.

SAP Solution Manager e tool di terze parti: un confronto

Gli investimenti di SAP sui propri prodotti, il feedback continuo dei clienti e un ecosistema SAP sempre più complesso hanno contribuito a far crescere SAP Solution Manager fino a quello che è oggi. Questi catalizzatori, tra gli altri, hanno fatto sì che SAP Solution Manager venisse considerato un leader in molte aree. Per questa ragione, è più che mai difficile sviluppare un business case che giustifichi la scelta di uno strumento di terze parti che possa costituire una valida alternativa a molti scenari con SAP Solution Manager.

Questo, infatti, può vantare un livello tecnologico elevatissimo per la maggior parte dei suoi omponenti, tra cui la piattaforma di IT Service Management, il framework per il Change Control Management e la soluzione per il monitoraggio tecnico. Le tecnologie avanzate e innovative, insieme al fatto che SAP Solution Manager beneficia del supporto SAP, rappresentano già una ragione valida per le organizzazioni che vogliono sfruttare quante più funzionalità possibili.

D'altro canto, spesso sono le linee guida aziendali a dettare legge sulla strategia di adozione degli strumenti. Sì, SAP Solution Manager possiede le caratteristiche e le funzionalità necessarie per operare come un sistema di ticketing aziendale, nonché come strumento per il Change Management. Tuttavia, la realtà è che molte aziende di grandi dimensioni potrebbero non avere mai la possibilità di sostituire i propri sistemi obsoleti con alcuni componenti di SAP Solution Manager. Per questo SAP Solution Manager può essere integrato a livello tecnologico con strumenti di terzi, al fine di semplificare l'automazione e migliorare la tracciabilità.

Guarda il Webinar OnDemand per vedere in azione le funzionalità di SAP Solution Manager

In questo webinar Nathan Williams, due volte autore per SAP Press, spiega le nuove funzionalità di SAP Solution Manager 7.2. Clicca sul bottone qui sotto, compila il form e guarda il video quando vuoi!

Guarda il Webinar OnDemand

Migrare a SAP Solution Manager 7.2: il momento è adesso

Il clima che rinfresca e le sfumature rossastre delle foglie indicano che la fine dell'anno è sempre più vicina. Allo stesso modo, vediamo avvicinarsi il termine della finestra temporale del supporto standard per SAP Solution Manager 7.1.

Nel 2018, infatti, scadrà l'assistenza di base per la versione 7.1. Cosa significa questo per i clienti che non passeranno alla 7.2 entro il 2018? Quando scade il supporto standard, si passa alla manutenzione specifica per ogni cliente. Gli investimenti dei clienti nel loro sistema 7.1 continueranno a essere supportati da SAP, ma non verranno più introdotte innovazioni o migliorie alla piattaforma 7.1.

Data la vicinanza di questa scadenza, consigliamo ai clienti di attuare immediatamente una strategia per passare a SAP Solution Manager 7.2. Tuttavia, la corsa all'adozione della versione 7.2 non dovrebbe dipendere dalla pressione esercitata dalla scadenza del supporto SAP; al contrario, le organizzazioni dovrebbero sentirsi obbligate ad aggiornare il proprio sistema all'ultima versione di fronte alle innovazioni recenti e alla potenza delle funzionalità offerte dal codice della 7.2.

Resa disponibile al pubblico a metà del 2016 e giunta ormai al suo 6° pacchetto di supporto, SAP Solution Manager 7.2 è una piattaforma affermata che implementa le innovazioni necessarie per vincere le sfide insite nella trasformazione digitale delle aziende. Considerate le migliaia di clienti e il percorso di aggiornamento ben documentato, non c'è dubbio che sia arrivato il momento di adottare SAP Solution Manager 7.2.


Vuoi saperne di più su SAP Solution Manager 7.2?

Per approfondire questo argomento, guarda tutti i webinar su Solution Manager o scopri le storie di successo dei clienti

Iscriviti!