La trasformazione nel settore dell'energia

Industry 4.0

,

Blog

La trasformazione nel settore dell'energia

Techedge | Apr 10, 2016

Il rallentamento economico prosegue ininterrotto su scala globale, di pari passo con l'aumento della popolazione e con il miglioramento dello stile di vita nei paesi emergenti, assicurando per il futuro un continuo aumento nella richiesta di energia. Le aziende che producono energia devono tenere in considerazione questo importante fattore, valutando le problematiche normative e ambientali che ne conseguono e soppesando attentamente il rapporto tra rischio e rendimento per ogni progetto. Molte aziende stanno addirittura espandendo il proprio mercato per includere le energie rinnovabili, sempre più legate all'innovazione e alla tecnologia.

Senza dubbio, il settore dell'energia sta vivendo un'epoca di innovazione tecnologica senza precedenti. Questa rapida evoluzione di sistemi, processi e tecnologie in grado di aiutare le aziende di successo a generare energia e a fornirla in tutto il mondo, tuttavia, presenta enormi sfide per le organizzazioni: assicurare che siano pienamente integrate, funzionanti e produttive non è per niente facile.

Idee e trend nel settore dell'energia

In genere, il settore del'energia viene considerato conservatore, difficile e lento nell'adattarsi alle diverse spinte del mercato. Oggi, tuttavia, si trova ad affrontare una realtà di cambiamenti significativi e sfide continue, dalla moderna sensibilità nei confronti dell'ambiente al cambiamento nell'atteggiamento dei decisori politici, alle aspettative dei consumatori. Queste problematiche hanno portato a una considerevole quantità di innovazioni, dentro e fuori dalla classica area IT. Le utenze pubbliche e private, per esempio, stanno indagando su come la tecnologia possa ridurre i costi, aumentare l'efficienza e incrementare il vantaggio competitivo.

La rivoluzione digitale ha colpito anche il settore dell'energia, e Techedge aiuta i propri clienti ad adattarsi a tendenze tecnologiche fondamentali come:

Big Data e Industria 4.0

Lo sviluppo delle Smart Grid farà aumentare la quantità di dati disponibili di diversi ordini di grandezza. Oltre a influire considerevolmente sul volume di dati, le iniziative Smart Grid genereranno una varietà di dati molto diversa: temporali, spaziali, transazionali, in streaming, strutturati e destrutturati.

Tecnologia mobile e geolocalizzata

Ridurre i costi e incrementare la precisione e l'efficacia della forza lavoro sul campo sono gli obiettivi che spingono le aziende operanti nel settore energetico a impiegare tecnologie mobili e wireless.

Cloud Computing e SaaS

Per quanto l'industria delle utenze sia rimasta indietro nell'adozione del Cloud rispetto ad altri settori, principalmente per questioni di sicurezza e affidabilità, oggi cominciano a emergere soluzioni Cloud per applicazioni come contatori smart, analisi dei Big Data, gestione della risposta alla domanda e sistemi informativi territoriali (GIS).

Social Media e Web 2.0

Aumenta le possibilità di acquisire, trattenere e coinvolgere nuovi clienti. Incrementa la partecipazione a programmi sull'efficienza energetica, migliora le comunicazioni relative alle interruzioni di corrente o alla coordinazione di risorse energetiche distribuite in crowd-sourcing.

Secondo Gartner, altre importanti tendenze tecnologiche nel settore dell'energia sono: Tecnologia a sensori, In-Memory Computing, Convergenza IT/OT, Infrastruttura per misurazioni avanzate, Tecnologia per comunicazioni e analisi predittive.

Iscriviti!